Allegri: “Il tweet di De Laurentiis? Mi dispiace perché il presidente è una persona molto equilibrata”

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: “Il tweet di De Laurentiis? Mi viene da ridere, se cominciamo a protestare diventa un casino. Ci sono casi a favore e casi contro. Anche noi con la Samp venimmo penalizzati due volte. Tagliavento ha arbitrato una buona partita e non era facile. Non possiamo predicare bene e razzolare male. Gli errori sono umani, li faccio anche io e i calciatori e possono farli anche gli arbitri. Abbiamo ripreso ciò che ci hanno tolto a Doha. Ho visto una bella Juve, i ragazzi sanno che sono molto esigente. Ci sono qualità tecniche importanti, ma anche tante cose da migliorare. A tratti la squadra ha fatto veramente bene e non abbiamo mai vinto in sofferenza. Faccio comunque i complimenti al Napoli per la partita. Dispiace per il tweet perchè il presidente è una persona molto equilibrata. Si scaldano gli animi così. E’ stata una bellissima serata, il calcio è questo. In Italia non siamo abituati a perdere e ad accettare le sconfitte. Se ad ogni errore dell’arbitro dobbiamo criticarli, a sto punto arbitriamo noi. Le vittorie spesso arrivano dopo sofferenza ed abbiamo gioito. In tre anni in cui si è vinto non vuol dire che quest’anno sia scontato vincere. Dobbiamo migliorare perchè è nelle nostre qualità”.

Translate »
error: Content is protected !!