ARCOLEO: " CALAIO’ E’ UN FUORICLASSE NON PUO’ STARE FUORI."

Mister Ignazio Arcoleo è intervenuto a Zona Napoli su radiostereo 5: " Ho seguito il Napoli nel biennio in C, e' una squadra migliorata, solida e compatta che andrà sicuramente in A. Le qualità che una squadra deve avere per puntare alla promozione sono: 1) tecnica; 2) tenuta atletica; 3) organizzazione; 4)motivazioni. Penso che il Napoli abbia tutte queste caratteristiche per andare in A, soprattutto può contare sulle motivazioni di parecchi giocstori che vengono dalla C ed hanno fame di arrivare. Inoltre il Napoli è cambaito poco, mentre il Genoa ha stavolto l' organico nel mercato di gennaio.Calaiò è un fuoriclasse e per me dovrebbe giocare sempre. E' possibile che giochino assieme Calaiò, Bucchi  e De Zerbi, ma visto che non tornano indietro e non danno un contributo in fase di filtro, è necessario che gli altri sette giocatori della squadra si facciano il cosidetto mazzo per curare la fase difensiva e di non possesso. Di Reja serbo un ricordo come compagno di squadra nel Palermo, è stato un ottimo mediano difensivo."  

Leo Acori allenatore del Rimini è intervenuto a Zona Napoli: " Molti dicevano che il Rimini era crollato fisicamente, invece nelle ultime partite abbiamo dimostrato di stare bene sia dal punto di vista fisico che soprattutto psichico; noi abbiamo in realtà sbagliato solamente una partita, quella di Arezzo perchè venivamo da una lunga sosta. E' vero che il Rimini, Boiogna e Piacenza perdono di più del Napoli ma si trovano solo a due e tre punti dagli azzurri, questa è la logica dei tre punti, meglio una vittoria e una sconfitta che due pareggi. I pareggi sono preziosi e utili solo negli scontri diretti. In ogni caso il Napoli ha ancora il vantaggio e poi ci può stare di perdere a Crotone, ci ha perso pure il Mantova. Poi vedendo i filmati penso che il Napoli sia stato pure sfortunato per il doppio palo di Calaiò, credo che si riprenderà."   

Translate »
error: Content is protected !!