BERGONZI: DESIGNAZIONE INFAUSTA. RITORNA AL SAN PAOLO DOPO LA PRIMA GIORNATA

BERGONZI: DESIGNAZIONE INFAUSTA. RITORNA AL SAN PAOLO DOPO LA PRIMA GIORNATA src=

Mauro Bergonzi 36 anni di Genova prossimo ad essere internazionale è stato designato da Collina per Napoli- Juventus. Il designatore punta molto sull' arbitro genovese e gli sta affidando diverse partite di cartello. Bergonzi ha diretto 32 gare in serie A con il seguente score: 37 % di segni 1; 35% di segni X, 28% di segni 2. Ha concesso nove rigori e sancito espulsioni. Quest' anno in serie A non ha mai visto vincere la squdra di casa: Napoli- Cagliari 0-2; Palermo- Torino 1-1; Fiorentina- Roma 2-2 e per ultimo sabato scorso Reggina- Inter 0-1. La gara con il Cagliari fu diretta abbastanza male da Bergonzi che fischiò tutto contro il Napoli a cominciare dai falli a centrocampo e diede un rigore dubbio al Cagliari. Negli altri due precedenti con il Napoli una vittoria e un pareggio sempre al San Paolo ed in serie B. Con la Juventus invece Bergonzi ha fatto tre vittorie su tre, una l'anno scorso a Triestina passo ai raggi x per aver clamorosamente e assurdamente annullato il gol del pareggio dei giuliani senza una motivazione vera. Si può quindi dire che una designazione dai numeri poco amica e che promette molto poco di buono per il Napoli.

Gli assistenti sono lombardi ed internazionali, il Sig. Faverani di Lodi al suo 5° anno e il Stefani di Milano al suo 6° anno, hanno però un precedente benaugurante: sono stati gli assistenti di Rocchi nella festa promozione di giugno scorso in Genoa- Napoli.  

Translate »
error: Content is protected !!