CHIACCO OTTIMISTA PER IL TAR, SCARLATO CONTRO REJA

Edoardo Chiacchio e Gennar Scarlatoo hanno rilasciato un’intervista in esclusiva a Sottorerete su Radio Stereo 5, programma a cura delle redazioni di Pianetanapoli.it, Napolisoccer.net e TuttoNapoli.net. Edoardo Chiacco ecco le sue dichiarazioni: "Siamo molto contenti che il Tar abbia accolto la nostra istanza di chiedere i documenti riguardi lo stato dei pagamenti Inail delle varie società, quest’istanza era stata già presentata alla Camera Conciliazione del Coni ma in quella sede non hanno nemmeno valutato nel merito il nostro ricorso ma si sono soffermati ad eccepire eccezioni pregiudiziali ignorando le nostre richieste. Con la costituzione in giudizio del Comune di Napoli ci sentiamo anche più tutelati, ora abbiamo in mano molti documenti che ci daranno ragione. Stiamo valutando se costituirci ad opponendum nei giiudizi al Tar proposti dal Torino, Salernitana, Messina e Perugia; allo stesso modo valutreremo se costituirci contro il Genoa nel giudizio pendente alla Caf. Il nodo cruciale del nostro ricorso si basa nel fare intendere ai giudici statali che non sono stati rispettati termini perentori che erano quelli del 30 giugno ma che per alcune società sono stati arbitrariamente dilazioniati per intervento della Coavisoc al 12 luglio, a questo proposito siamo tranquilli perchè abbiamo giurisprudenza sulla materia caratterizzata, da sentenze della Cassazione e del Consiglio di Stato" Gennaro Scarlato ci parla del suo abbandono alla maglia azzurra:" Mi hanno detto che sono un giocatore tecnico per giocare in serie C, sono di categoria superiore ma questa motivazione datami da Marino mi sembra una scusa. In realtà mi sono sentito tradito da Reja con cui nel finale di campionato ho avuto dei diverbi, pensavo di aver chiarito con lui, il fatto che si dice che io sono troppo lento pure mi sembra solo una scusa, non penso che i compagni rimasti a Napoli in difesa siano più veloci di me… Sono certo che il mio pessimo rapporto con l ‘ allenatore abbia inciso sulla mia mancata conferma, mi dispiace tantissimo perchè è la squadra della mia città e serbo un grande ricordo sia dei tifosi che dei compagni che mi vogliono bene"

Translate »
error: Content is protected !!