Elmas protagonista in nazionale: Kazakistan schiantato 4 a 0

Metamorfosi di rito per l’enfant prodige macedone in nazionale: faro del gioco, onnipresente sulla trequarti con giocate di qualità rara. L’ombra della sua versione partenopea, complice anche la posizione tecnico-tattica che non ha mai esaltato il suo indiscutibile talento. Prestazione dominante che termina con una larga vittoria per 4 a 0 nell’amichevole serale che vede il Kazakistan come vittima di turno. Probabilmente la cura Spalletti sortirá effetti magici su questo ragazzo, troppo spesso criticato, nonostante le poche presenze da titolare accumulate nella controversa esperienza napoletana.

 

 


A proposito dell'autore

Sono Alessio. Ho 29 anni e amo lo sport in tutte le sue molteplici forme. Dogma assoluto: Calcio Napoli! Le mie passioni viscerali sono la scrittura, i viaggi e il canto.

Post correlati

Translate »