Esclusiva PN. Skhiri del Colonia proposto al Napoli, un vero pivot instancabile in mezzo al campo

ESCLUSIVA PIANETANAPOLI

Ellyes Skhiri è stato offerto al Napoli. Centrocampista francese ma naturalizzato tunisino, si può prendere ad un prezzo non elevato dal Colonia. Classe ’95, è nato 26 anni fa a Lunel, in Occitania. Dopo un lungo percorso nel settore giovanile del Montpellier è giunto in prima squadra, con Frédéric Hantz decisivo nel suo lancio in pianta stabile da titolare quando il ragazzo aveva solo 21 anni. La serata della sua definitiva affermazione fu a fine 2016, quando fu grande protagonista nel pesantissimo 3-0 rifilato al PSG di Cavani e Thiago Silva. In alcune occasioni anche capitano, ha poi scelto di intraprendere l’avventura in Bundesliga ormai un paio di anni fa, con i Caproni che hanno pagato il suo cartellino solo 6 milioni di euro. Una cifra abbastanza contenuta, soprattutto se paragonata alle cifre che da qualche anno a questa parte stanno contraddistinguendo il calciomercato internazionale. Ha optato per la Nazionale tunisina, con cui ha giocato anche le Olimpiadi di Londra nel 2016. All’ultima Coppa d’Africa ha ben figurato, giocando titolare tutte le partite e reggendo il centrocampo di una squadra giunta a un passo dalla finale, sfumata ai supplementari contro il forte Senegal di Koulibaly

CARATTERISTICHE TECNICHE – Giocatore fisicamente di buona prestanza anche se muscolarmente non straripante, può giocare in quasi tutti i ruoli del centrocampo Bravo sia nell’interdizione che nella fase di impostazione, regge bene anche il centrocampo a due. E’ stato il primo in Bundesliga per chilometri percorsi tra i calciatori. Si adatto come esterno basso di difesa. A proporlo a Napoli nei giorni scorsi è stato il suo manager, il potentissimo FALI RAMADANI 

 

Translate »
error: Content is protected !!