FIGC, INASPRITE LE SANZIONI PER IL DIVIETO DI SCOMMESSE E L’OBBLIGO DI DENUNCIA

Giro di vite da parte della Figc e approvazione, nel corso del Consiglio federale di oggi, di nuove e più severe sanzioni per contrastare le attività illecite legate alle scommesse a partire dalla stagione sportiva 2011/2012. “Siamo intervenuti sull'articolo 6 – ha spiegato il presidente Abete in conferenza stampa – con l'obbligo di denuncia anche per quanto riguarda il divieto delle scommesse. Bisogna far emergere la responsabilità di chi è a conoscenza di determinate situazioni e non le denuncia. Inoltre siamo intervenuti sul quadro sanzionatorio previsto dall'articolo 7 e stiamo lavorando per rafforzare il quadro sanzionatorio dell'illecito sportivo legato alle scommesse”.

(vin. mug) – Fonte: FIGC

A proposito dell'autore

Post correlati

Translate »