Italiano: “Dobbiamo evitare di farli esprimere al massimo altrimenti…”

Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla vigilia di Napoli-Fiorentina.

Ecco quanto affermato: Ho parlato anche coi ragazzi di motivazioni. Abbiamo ancora tante partite non semplici e dobbiamo cercare di ottenere il massimo. Su questa singola partita dobbiamo andare lì e fare una grande partita, davanti a 60mila spettatori non sarà semplice. Dobbiamo evitare di fargli esprimere al massimo altrimenti ci prendono a pallonate. Massima attenzione. Arriviamo da un periodo ottimo e domani sarà un altro esame. Giocheremo anche per i trecento tifosi che verranno con noi da Firenze. Sul centrocampo del Napoli?Hanno un centrocampo fortissimo, con tutte le caratteristiche possibili: qualità, fisicità, rapidità, Ruiz è un cecchino da fuori, poi hanno Zielinski, Lobotka, Demme… è uno tra i reparti più forti che ci siano. Spalletti? Penso sia un gran tecnico: ho grande stima per lui, è un ottimo allenatore e quest’anno lo sta dimostrando, avendo portando il Napoli ad un altissimo livello, è uno dei più bravi in Italia. Sulle assenze? Abbiamo assenze importanti a centrocampo, ma nell’ultimo periodo il trio proposto ha fatto bene: Duncan è in crescita, Castrovilli pure e Amrabat ogni volta che è entrato ha fatto bene. Il ragazzo mi ha stupito: si è sempre comportato bene, è un grande professionista e son convinto che domani farà una grande partita”.

Translate »
error: Content is protected !!