La moviola di Napoli-Legia: Del Cerro Grande dalla grande autorevolezza

Del Cerro Grande dirige con autorità e mestiere una partita di estrema importanza per gli azzurri in chiave qualificazione. Dominio territoriale e un’infinitá di corner dimostrano la mentalità offensiva degli azzurri.

13°- primo giallo sul taccuino per Juan Jesus che frana alle spalle di un avversario commettendo  un classico  fallo tattico. Severo ma giusto il provvedimento disciplinare adottato.

42°- Giallo per Manolas, puntato da Muci che lo salta con un dribbling secco. Il greco lo stende e viene sanzionato. Secondo giallo per i partenopei.

72°- giallo sacrosanto per Johansson che atterra Elmas.

DEL CERRO GRANDE- 6; una partita pulita, senza troppe sbavature dal punto di vista delle decisioni tecniche. Qualche fallo di troppo fischiato nei confronti dell’aggressivo Juan Jesus, ma nulla da incriminare il match.

Var ed AA:6

 

Translate »
error: Content is protected !!