Lobo stella nel bugiardo risultato di Anfield

Nella bugiarda sconfitta indolore del Napoli ad Anfield, come al solito a brillare è Stanislav Lobotka nel centrocampo e nel cuore azzurro. Gli azzurri perdono ma indolore è la sconfitta sul campo inglese, sopratutto perché maturata all’84 esimo minuto e su fortunose occasioni (i due colpi di testa di Nunez e Van Dijk). Il protagonista resta, nonostante la sconfitta, Lobo autore della solita precisissima e grande partita.

Non molla un centimetro, morde le caviglie degli avversari, non sbaglia mai posizionamento in campo, è sempre a disposizione dei compagni, si fa trovare sempre come alternativa di passaggio nei momenti di fraseggio difficili e pulisce le tantissime, enormi palle recuperate. Il Napoli ha eseguito una grandissima prestazione, per gran parte della partita infatti ha tenuto palla (proprio tra i piedi di Lobotka) e retto i grandissimi ritmi intensivi del Liverpool.

Translate »
error: Content is protected !!