MAZZARRI:" MI HANNO REGALATO UN DIAMANTE MA NON PARLIAMO DI SCUDETTO"

Walter Mazzarri ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni Premium:"I miei giocatori mi hanno regalato un diamante, è stato il più bel regalo che potessero farmi. E’ inutile parlare di scudetto, dobbiamo affrontare una partita alla volta, ma sono contento perchè ce la giochiamo con tutti con il piglio giusto e questo è quello che conta. Ci sono ancora tanti punti in palio. A due giornate dalla fine faremo i conti insiemi. Non è vero che siamo la squadra da battere, stiamo facendo bene, abbiamo tanti impegni se farò turnover sarò massacrato. Ora inizia un nuovo tour de force. Nei primi venti minuti siamo stati un pò timidi, poi ce la siamo giocata come se fossimo in casa. E’ stata una bella partita e credo che anche i tifosi si siano divertiti. Colgo l’occasione per fare i complimenti a tutti i collaboratori ed allo staff medico. Se non avessimo avuto la Champions forse già ora avremmo avuto qualche punto in più. Ora, vado in Toscana, non vedo mio figlio da due mesi, mi riposerò per due giorni. Gli errori arbitrali ci possono stare ammesso che sia stato un episodio a favore, a parte questo credo che il Napoli abbia fatto una grande gara e questo e quello che conta" capo.fra

Translate »
error: Content is protected !!