Napoli-Cagliari 2-0: ancora una vittoria firmata Osimhen!

Napoli-Cagliari

Marcatori: Osimhen 11′ p.t; Insigne (R) 57′ s.t

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrhamani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz, Zielinski (Elmas 69′); Politano (Lozano 69’l, Osimhen (Petagna 77′) Insigne (Ounas 77′). All.: Spalletti.
CAGLIARI (4-5-1): Cragno; Caceres, Godin, Walukiewicz (Ceppitelli 68′), Lykogiannis (Pereiro 85′); Zappa, Marin, Strootman (Grassi 85′), Deiola (Balde 68′), Nandez; Joao Pedro. All.: Mazzarri.

Arbitro: Piccinini. Assistenti  Vivenzi e Rossi, quarto ufficiale Di Martino. Al Var Massa e Di Iorio.

Ammoniti: Walukiewicz 59′, Osimhen 66′, Elmas 76′

Recupero 3′

Stadio Diego Armando Maradona

Napoli che si presenta con una formazione molto simile a quella che ha espugnato Marassi per 0-4: unico cambio Politano per Lozano. Confermati Anguissa e Ruiz in mediana. Gli azzurri partono con il botto segnando il goal del vantaggio al minuto 11′ grazie ad una bella palla in profondità di Anguissa che pesca Zielinski sulla fascia destra, il cross del polacco è preciso e tap-in vincente di Osimhen a due passi dalla porta. Verso il 19′ il Cagliari va ad un passo dal pari con un colpo di testa di Caceres che per poco non inganna Ospina. Verso la mezz’ora il protagonista è Fabian Ruiz per due volte: prima rompe una trama del Cagliari e verticalizza per Osimhen, che arrivato in area cerca il tiro di destro, palla che esce fuori; poi lo spagnolo dopo aver portato palla fino al limite dell’area cerca la conclusione in porta di sinistro, palla che esce a lato. Un primo tempo che poi termina con un Napoli in pieno controllo del match e prosegue con un fitto palleggio. Nel secondo tempo la musica non cambia, anzi, migliora per gli azzurri: guadagnano un calcio di rigore grazie ad Osimhen che viene steso da Godin dopo una sterzata improvvisa. A trasformare il rigore è il capitano Lorenzo Insigne con un tiro potente e centrale. Successivamente ancora tanto Napoli con alcune occasioni ma di poca rilevanza. Tanta tanta gestione palla e ritmo tenuto basso fino alla fine del match!

Tre punti e primato in classifica!

 

 

 

 

Translate »
error: Content is protected !!