Nel gelo della Russia, Elmas il più pericoloso per Selikhov

Sfida europea ad un orario insolito per il Napoli, contro i russi dello Spartak Mosca nel gelo totale. I padroni di casa dopo aver vinto al Maradona, si impongono anche tra le mura amiche e mettono il Napoli nei guai. In attesa della gara del Leicester contro il Legia Varsavia, il primo posto che avrebbe consentito direttamente l’accesso agli ottavi si complica terribilmente. Il protagonista odierno è Eljif Elmas, che è stato decisamente il più pericoloso tra i suoi. Nel primo tempo ha impegnato Selikhov in un doppio intervento, l’occasione più importante insieme a quella di Zielinski nella prima frazione di gioco.

Nella ripresa viene spostato sull’esterno sinistro e grazie ad una sua zuccata vincente, il Napoli fa 2-1 . Lo Spartak soffre molto le sue iniziative anche se il macedone avrebbe potuto provarci con maggiore convinzione, nel finale ancora l’estremo difensore russo si oppone ad un suo tentativo. Dopo la doppietta trovata in Nazionale con la Macedonia, arriva il suo terzo sigillo col Napoli in stagione, il secondo contro lo Spartak Mosca dopo quello dell’andata.

Translate »
error: Content is protected !!