Olivera: “Ho temuto il peggio, con il Napoli ci scambiamo informazioni quotidianamente”

Mathias Olivera, terzino del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di “RadioSport890“, parlando dopo l’infortunio in Nazionale.

Ecco quanto affermato: “Sto meglio ma il ginocchio è ancora gonfio. Ho avuto molto paura in seguito all’entrata dell’avversario.  Fortunatamente si tratta soltanto di una distorsione, ho tre settimane a disposizione per riprendermi. Per un attimo ho pensato al peggio, fortunatamente gli esami hanno allontanato i cattivi pensieri. Napoli? Anche loro, guardando le immagini, si sono spaventati. Ora sono più tranquillo, con lo staff medico ci scambiamo informazioni quotidianamente. Ho tanta voglia di conoscere tutti loro del club. Il 4 luglio sarò in Itali, intorno al 28 giugno organizzo il trasloco. Sia Cavani che Gargano mi hanno detto quanto l’uruguaiano sia apprezzato a Napoli. Cavani mi ha detto quanto sia una piazza esigente e che i tifosi sono sempre al nostro fianco”.

Translate »
error: Content is protected !!