Sempre lui, ancora una volta meravigliosamente, straordinariamente…Victor Osimhen

 

“Sempre lui, ancora una volta meravigliosamente, straordinariamente…Victor Osimhen”, prendiamo in prestito dal collega Massimo Marianella quest’espressione dedicata dal telecronista Sky a Didier Drogba, adattandola senza pretese di paragoni ad Osimhen, per descrivere sinteticamente ma in maniera chiara e compiuta l’eccellente periodo di forma che sta attraversando la punta nigeriana del Napoli.

Non è la prima volta che ci occupiamo di lui in questa rubrica ma la cronaca di queste settimane ci obbliga a farlo nuovamente. Per l’ex Lille sono 8 le reti nelle ultime 11 partite: una media spaventosa per un ragazzo che, ricordiamo, è ancora abbastanza giovane e soprattutto alla prima esperienza in un campionato competitivo coma la Serie A. Addirittura, Osimhen ha fatto meglio di due mostri sacri come Cavani e Higuaìn raggiungendo le 10 marcature in azzurro dopo 1.289 minuti giocati; il Matador ne impiegò 1.336 e il Pipita 1.458.

Nel 4-1 rifilato allo Spezia, contro cui il 9 azzurro ha fatto il bello e il cattivo tempo creando il panico nella retroguardia di Italiano, Osimhen ha trovato anche la prima doppietta con la maglia del Napoli, dopo che il duo Fabbri-Mazzoleni gli avevano tolto ingiustamente la possibilità di festeggiare già contro il Cagliari la scorsa settimana.

Ritrovata la forma fisica e superati i problemi e i postumi del Covid, il nigeriano ha iniziato a dimostrare tutto il suo valore mettendo a tacere coloro i quali, sulla base della sola presunzione di possedere la verità assoluta, senza nemmeno rendersi conto di non avere alcun elemento per emettere verdetti definitivi (in verità, nemmeno parziali) l’avevano già etichettato come “bidone“, addirittura ritenendolo un deterrente ai fini dell’arrivo di un tecnico di spessore per il post Gattuso. Eziolino Capuano docet, insomma (il tecnico disse che Mertens non avrebbe fatto più di 8 partite nel Napoli per poi, anni dopo, ammettere di aver parlato senza conoscere il calciatore n.d.r.).

 

Translate »
error: Content is protected !!