SOLITO NAPOLI E SOLITO PAVIDO REJA

SOLITO NAPOLI E SOLITO PAVIDO REJA src=

Solito Napoli anche a Torino. Squadra eccessivamente prudente che rischia poco in attacco e finisce per essere punito con delle disattenzioni clamorose in difesa. Il bilancio di queste due trasferte è stato di tre punti, uno scorre accettabile visto che la società ne aveva preventivati solo due. In ogni caso nella partita di oggi si sono dimostrate tutte le lacune dell' organico. Una difesa lenta e con qualche limito tecnico, solo quando tutti i difensori sono concentrati e al massimo della forma il Napoli può essere una delle migliori difese del campionato. Invece oramai da qualche partita la difesa azzurra è diventata un autentico colabrodo, due gol subiti in ognuna delle ultime tre trasferte. La concentrazione oggi non ha assistito gli azzurri, si sono lasciati degli spazi assurdi per le discese dei vari Balzaretti e Nedved.  Il centrocampo azzurro del lentone Dalla Bona non sa che farsene, non sappiamo Marino come mai abbia investito danaro su un giocatore che poco ha inciso in questo campionato. Anche l' attacco ha fatto poco, ma in questo caso non crediamo che Sosa e Calaiò siano giocatori non all' altezza; tutt' altro, se arrivano poche volte a concludere davanti alla porta, le responsabilità sono da ascrivere al Sig. Edoardo Reja, che non ha saputo dare un' organizzazione di gioco alla squadra. Il Napoli più garibaldino della ripresa grazie alle discese di Savini e soprattutto di Trotta grida vendetta. Ma perchè l' ostinato tecnico goriziano non ci ha pensato prima a far salire il baricentro della squadra ed ad inseire il tornante laziale? Ci dia una spiegazione plausibile nelle prossime ora. Ora il Napoli si troverà ad affrontare due match molto abbordabili contro Pescara e Treviso, fallire anche una sola di queste due partite, sarebbe un sacrilegio. E la smettesse il direttore Marino di dire alla stampa che la partita contro gli abruzzessi: " è difficilissima." Perchè se non si batte il Pescara, meglio andare a casa.    

Translate »
error: Content is protected !!