ESCLUSIVA P.N- Murè (Club Napoli Miami): “I miei complimenti a Spalletti e alla società. Tatticamente è impressionante.”

IN ESCLUSIVA A PIANETANAPOLI.IT, al microfono di Francesco Reale, Pietro Murè presidente e responsabile del Club Napoli Miami:

Il tuo ruolo è di tutto fare?

“Io ho creato il Club Napoli così per gioco, poi quando ho visto il riscontro e ho trovato la sede mi sono ingrandito ancora di più. Voglio essere un punto di riferimento per chiunque venga qui, il problema è il fuso orario, quando si gioca alle 15.00 qui sono le 9 del mattino.”

Quando è nata l’idea di crearlo?

“È nata quando ho vissuto in Brasile (7 anni), avevo necessità di creare qualcosa che mi facesse sentire a casa. Le prime cose che creai furono su Facebook.”

Hai rapporti con la SSC NAPOLI?

“Non ne abbiamo, ho molte amicizie in ambito giornalistico (Paolo Del Genio), ma direttamente con la società no.”

Credi che faccia bene alla squadra avere tutti a disposizione, calcolando che sono usciti tutti i 5 nazionali?

“I migliori complimenti vanno a Luciano Spalletti che tatticamente ha trasformato tutti e ci siamo ritrovati uno squadrone con grande merito anche a chi l’ha costruito. I calciatori non si fermano mai ma attaccano sempre lo spazio libero e la difesa resta compatta e stretta. Gli inserimenti hanno anche fatto aumentare la fase offensiva e lo score degli esterni che ora arrivano anche davanti alla porta.”

Dove può puntare questa squadra?

“Da buon napoletano sono scaramantico ma ora direi basta, ho visto un Napoli dominatore in tutte le gare. Primo posto in Serie A, almeno i quarti di Champions League e campioni in Coppa Italia. Finché le big si scannano tra di loro noi ne possiamo solo che godere.”

Ringraziamo Pietro Murè, presidente e responsabile del Club Napoli Miami, per il suo tempo e per la sua disponibilità.

Sede del Club: 224 espanola way Miami beach
Pizzeria la leggenda

Translate »
error: Content is protected !!