Esclusiva Pn. Ciampaglia:”Il Napoli ad agosto a Rivisondoli, designata pure la struttura, in settimana si chiude”iud

Il Napoli tra due mesi esatti tornerà in ritiro nel ridente Alto Sangro. Confermatissima la sede degli allenamenti, lo splendido manto erboso del Patini di Castel di Sangro oltre ai due campi annessi. Cambia invece la location dove soggiornerà la truppa azzurra. Difatti non più lo Sport Village ma una struttura bellissima a 15 km nel comune di Rivisondoli. Per fare luce su questa nuova scelta Pianetanapoli ha contattato in esclusiva il sindaco di Rivisondoli l’Avv. Roberto Ciampaglia(nella foto in calce) 

Sindaco ci conferma che il Napoli soggiornerà a Rivisondoli nella prima metà del mese di agosto?

“Proprio stamattina ho avuto un incontro con il sindaco di Castel di Sangro Angelo Caruso e con l’amministratore dell’AQUA MONTIS RESORT, stiamo limando i dettagli del contratto ma l’accordo oramai è in via di definizione”

Ovviamente l’esborso economico per avere l’onore di ospitare il Napoli nel suo paese non sarà solo a carico del comune di Castello o  mi sbaglio?

Guardi non mi piace entrare nei dettagli e sono argomenti che afferiscono alle amministrazioni coinvolte, posso solo dire che era da tempo che lavoravo al progetto di ospitare il Napoli in una struttura di livello del mio comune. Abbiamo scelto l’AQUA MONTIS perchè ha tutti gli standard del luxury e di sicurezza per ospitare una squadra di calcio”

Per quello che concerne le date e l’ufficialità del programma quando dobbiamo attendere?

Grosso modo entro ferragosto il ritiro terminerà, ma vi è una forbice di giorni che oscilla dal 3 al 15 agosto, giorno più, giorno meno. In settimana dovrebbe esserci il sopralluogo alla struttura da parte dei responsabili della Società sportiva Calcio Napoli”

Rivisondoli come si preparerà al grande evento?

“Posso dire che stiamo terminando una favolosa pista d’atletica che sorgerà adiacente al nostro campo sportivo e che nell’accordo che stiamo stipulando vi sarà qualche evento serale che coinvolgerà il Napoli ed i nostri cittadini e turisti” 

Dall’inviato in Abruzzo Luigi Giordano

A proposito dell'autore

Post correlati

Translate »