Il punto sull’europeo: Olanda e Belgio qualificati, l’Ucraina si giocherà l’Italia contro l’Austria

Nella gara del primo pomeriggio l’Ucraina riesce a piegare la Macedonia per 2 a 1 sbagliando un rigore e conquista i suoi primi tre punti nel girone. Ancora a segno l’attaccante del West Ham Yarmolenko. Nella Macedonia la valutazione di Elmas: 5,5. Il giocatore del Napoli è molto nel vivo del gioco, in pratica gioca da seconda punta ma non riesce mai ad essere incisivo. Nell’altra gara del girone C l’Olanda vince 2-0 contro l’Austria e strappa il passaggio agli ottavi di finale da prima, nella gara che chiude la seconda giornata del gruppo C di Euro 2020. Alla Johan Cruyff Arena di Amsterdam apre il gol di Depay su calcio di rigore dopo dieci minuti di partita, poi il raddoppio al 67′ di Dumfries ipoteca il risultato. A questo punto deciderà lo scontro diretto tra Austria ed Ucraina chi arriverà seconda nel girone e sarà probabilmente l’avversaria dell’Italia. Nel pomeriggio bella gara dai due volti tra Danimarca e Belgio, i nordici giocano un gran primo tempo e vanno subito in vantaggio con Poulsen. Nella ripresa Martinez azzecca i cambi e i diavoli rossi la ribaltano con Hazard junior ed una perla di De Bruyne. Valutazione di Mertens: 5. Prestazione scialba dell’attaccante del Napoli come tutti i compagni nel primo tempo, si trova molto spesso a fare il difensore, non riesce ad andare in profondità. Sostituito al termine del primo tempo

Translate »
error: Content is protected !!