Insigne: “Sorpreso dalla MLS. Di Napoli mi manca tutto, tornerò per stare vicino alla squadra”

Lorenzo Insigne, attaccante del Toronto, ha parlato della sua nuova esperienza in MLS, riportandosi però con la mente anche a Napoli, nel corso di una lunga intervista al GR di Radio Rai:

“Di Napoli mi manca tutto, appena avrò tempo sicuramente tornerò per poter seguire la squadra da vicino. Non vedo l’ora che inizi la Serie A, sono un tifosissimo azzurro e mi sono già organizzato per poter seguire le partite. Ho augurato ai miei compagni di vincere il campionato”.

Sui vari addii della squadra campana in questa estate, ha commentato: “Dispiace che io, Mertens, Koulibaly e anche Ghoulam ce ne siamo andati via tutti insieme. Abbiamo dato tanto al Napoli, c’è dispiacere ma è così la vita. Tutti e tre rimarremo sicuramente molto attaccati e faremo sempre il tifo per il Napoli. E a chi mi critica per aver lasciato l’Italia a 31 anni non ho niente da dire, sono contento della decisione che ho preso e vado avanti”.

Translate »
error: Content is protected !!