La GeVi fa sognare per un tempo, poi la Virtus emerge alla distanza e vince

Nella prima giornata di campionato la GeVi Napoli Basket affronta la Virtus Segafredo Bologna al Pala Barbuto. Coach Buscaglia schiera il quintetto composto da Stewart, Michineau, Johnson, Williams e Zerini. Gli ospiti rispondono con Weems, Mickey, Ojeleye, Lundberg e Hackett.

PRIMO QUARTO
Primo canestro di Michineau, Bologna risponde con Mickey che mette a referto anche il libero aggiuntivo.Tripla di Stewart, poi Weems sigla due punti. Williams e Stewart portano Napoli a +6. Bomba di Zerini, successivamente Johnson fa esplodere il Pala Barbuto. Spettacolare Michineau, che trova un canestro al termine di una splendida progressione e realizza anche il libero. Weems fa uno su due dalla lunetta, così come Bako. Primi punti per Agravanis, seguito da Cordinier. Splendido possesso della GeVi che trova il bersaglio con Williams, la Virtus sigla un libero con Bako. Allo scoccare della sirena Howard trova una tripla pazzesca, consentendo alla GeVi di allungare sul +20.

SECONDO QUARTO
Zanotti la mette da due, poi Mannion mette a referto un gran canestro. Schiacciata di Bako, Howard realizza due liberi su tre. Tripla di Belinelli, Johnson risponde alla stessa maniera. Lundberg imprendibile va a bersaglio, Johnson e Ojeleye la mettono dalla lunga distanza. Williams e Mickey continuano a segnare, poi Mannion e sempre Mickey portano la Virtus a meno dieci. Williams da due, seguito da Weems. Bomba di Howard, Stewart impeccabile da due, successivamente Michineau parte in velocità e trova la retina. Mickey infallibile da tre: si va all’intervallo sul punteggio di 57-43.

TERZO QUARTO
Tripla di Ojeleye, poi Hackett va a segno da due. Weems porta Bologna a meno sette. Williams realizza un gran canestro, poi giocata spettacolare di Stewart. Mickey timbra da due, Weems mette a referto una tripla portando la Virtus a meno cinque. Ancora il numero 34 ospite trova la retina, poi Michineau parte a modo suo e insacca. Agravanis segna da due: si va all’ultimo quarto con Napoli avanti di otto lunghezze.

QUARTO QUARTO
Ojeleye realizza da due e sigla anche il libero aggiuntivo. Tripla di Johnson, che poi si ripete qualche istante dopo. Belinelli fa due su due dalla lunetta, Lundberg dalla distanza fa centro. Sempre Lundberg trova la retina e Bologna va a meno quattro, Belinelli è una sentenza da tre. Zerini la mette da lontano, Ojeleye fa due più uno. Mickey porta avanti la Virtus, Lundberg allunga a più cinque. Il numero 19 è incontenibile e va ancora a segno. Pajola realizza due liberi e Bologna vola a più dieci. Mickey chiude la partita dalla lunetta: la GeVi Napoli Basket perde 77-89, ma esce a testa altissima dal parquet.

IL TABELLINO DELLA GARA

GeVi Napoli Basket- 0 Zerini, 1 Howard, 3 Johnson, 6 Michineau, 7 Agravanis, 9 Dellosto, 12 Matera, 16 Uglietti, 22 Williams, 30 Stewart, 41 Zanotti, 88 Grassi.    Coach: Buscaglia.

Virtus Segafredo Bologna- 1 Mannion, 3 Belinelli, 6 Pajola, 7 Bako, 19 Lundberg, 23 Hackett, 24 Menalo, 25 Mickey, 29 Camara, 34 Weems, 37 Ojeleye, 00 Cordinier.  Coach: Scariolo.

IQ: 33-13, IIQ: 57-43, IIIQ: 68-60, IVQ: 77-89.

Translate »
error: Content is protected !!