L’enfant prodige per il centrocampo azzurro

Renato Júnior Luz Sanches (Lisbona, 18 agosto 1997) è un calciatore portoghese, centrocampista del Lilla e della nazionale portoghese, con cui si è laureato campione d’Europa nel 2016.
Centrocampista centrale che può agire indifferentemente sia da mezzala, che dietro le punte, ma anche da regista davanti la difesa.
Piccolo di statura, ma con tanta forza nelle gambe. Tecnica più che adeguata, grinta da mediano, tiro dalla distanza degno di una postazione lanciamissili.
Eccellente protezione della palla, il mix di tecnica, baricentro basso e forza fisica, rende la missione di togliergli palla praticamente impossibile.
Fisicamente è quanto di meglio si possa trovare, potente, esplosivo nel breve e dotato anche di un discreto allungo. Il mix di qualità tecniche, fisiche ed una personalità debordante per un ragazzino di 18 anni ne fanno uno dei migliori centrocampisti giovani d’Europa che potrebbe fare proprio al caso del Napoli visto il quasi sicuro “non riscatto” di Bakayoko.
Età, esperienza, personalità e talento fanno di lui una pedina “appetibilissima” per il nuovo corso del Napoli.

 

Translate »
error: Content is protected !!