Napoli, Bianchini: “Kvaratskhelia e Kim come supereroi. Creeremo storie su di loro”

Tommaso Bianchini, attuale chief international development officer del Napoli, ha parlato a margine del Social Football Summit in corso a Roma:

“Il tema archivio storico è sempre stato divisivo al 100% tra Lega e club e fonti di guerre, in questo caso si è creato un nuovo business: è un prodotto di marketing per la prima volta, ma ci sono tantissimi sviluppi. Faccio un esempio sul Napoli, sfruttare i diritti di immagine del singolo giocatore: quasi un effetto Marvel, tanti piccoli supereroi che possiamo convocare per il Napoli, e i singoli come Kim e Kvaratskhelia che possiamo sfruttare in Corea del Sud e Georgia, per creare un prodotto basato sul singolo. Siamo andati in Georgia per sfruttare il prodotto Kvaratskhelia. Creare storie sui supereroi che compongono le squadre, e che compongono poi la serie A”.

Translate »
error: Content is protected !!