Spalletti: “Questa gara ci sarà di aiuto per il futuro”

L’allenatore del Napoli, Luciano Spalletti, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Dazn dopo la vittoria per 3-2 contro l’Udinese. Di seguito, ecco le parole del mister Azzurro:

Sulla partita:

Sono tutte partite sofferte, anche questi 15 minuti finali aiutano a sottolineare quanto non sia scontato quanto hanno fatto i ragazzi fin qui. Io li ringrazio per tutte le vittorie che ci hanno fatto gioire in questa prima parte di campionato stratosferica. Siamo un gruppo bellissimo, tutti compresi anche lo staff”.

Sulla carica dello stadio:

Quando c’è uno stadio che partecipa così, che ti fa sentire ancora più forte, magari è più facile trovare il numero in più. Per tre quarti di gara abbiamo fatto benissimo, poi ci siamo rilassati e questo fa capire che non è mai finita. Gli altri mettono calciatori freschi e forti, mettendoti in difficoltà se non mantieni ritmi alti. Se un mezzo inciampo di Kim fa notizia, ti fa capire che fino a quel momento è stato un marziano! Qualche palla può sbagliarla anche lui che le ha giocate tutte, ma davvero tutte fino a questo momento”.

Su Meret:

“Ha fatto un grandissimo intervento sullo 0-0, con una bellissima parata a terra. Ha letto bene le situazioni ed è stato molto bravo”.

Questo Napoli, è l’immagine più bella della tua carriera?:

“Si, per mentalità e disponibilità sono una squadra eccezionale. Sono di un’età in cui è facile stimolarli, per esempio i quattro che sono entrati hanno fatto benissimo, ma se ne avessi messo altri quattro avrebbero fatto lo stesso. Il mio lavoro è facilitato se loro accettano di essere i titolari dei 60 minuti o dei 30′ di volta in volta. E’ una crescita che bisogna sempre fare se si ha il musino se si è giocato di meno, ma noi siamo a buon punto in questo senso”.

Sulla classifica:

“Ce ne sono sei di concorrenti e sono tutte vicinissime, perchè bastano due partite o due minuti per riuscire a trovarti in difficoltà. La partita di stasera ci servirà per il futuro, perchè non era mai capitata per la bravura dei calciatori. Dovremo allontanare queste situazioni con ancor maggior bravura e consapevolezza”.

Translate »
error: Content is protected !!