Non forzate le giocate

Ritmi iniziali forsennati al Maradona, Napoli e Juventus non le mandano a dire circa l’intensità di gioco e di pressing. Primo gol splendido degli azzurri, Osimhen ribatte su una girata di Kvaratskhelia ben respinta da Szczesny. Tatticamente i bianconeri si spingono in avanti ed accettano il confronto faccia a faccia. L’unico neo per gli uomini di Spalletti sono le forzature nelle giocate, che spesso portano ad errori. C’è tempo per il raddoppio, Kvara questa volta non perdona davanti al portiere juventino. Accorcia Di Maria su una situazione fortuita.

 

 

Translate »
error: Content is protected !!