Palanca: “Napoli deve temere solo se stesso. Avanti così e non ce n’è per nessuno”

Massimo Palanca, ex Napoli, è intervenuto a Tuttomercatoweb.com, dice:

“Spero che questa sosta non abbia influito più di tanto perchè aveva preso un ruolino di marcia notevole, deve continuare così”.

Quanto contano le amichevoli, visto che per la squadra di Spalletti sono arrivate pure delle sconfitte?

“Contano relativamente, non può esserci l’intensità della gara di campionato però ti permettono di mantenere la condizione. Ma mentalmente non è la stessa cosa”

Le vere antagoniste del Napoli quali saranno?

“Inter e Milan sono le due squadre più pericolose, la Juve non credo perché dopo queste vicissitudini può risentirne anche come squadra. E ha un ritardo notevole”.

 

Translate »
error: Content is protected !!