Perché sottovalutarlo?

È terminata la partita all’impianto di Fuorigrotta tra Napoli e Fiorentina, il punteggio è stato di 2-3, in rete Gonzalez, Mertens, Ikone, Cabral e Osimhen.
Il protagonista di questo match del Maradona è stato il sottovalutato Dries Mertens. Gol al 57′, pochi minuti dopo il suo ingresso in campo, servito a rimorchio da Victor Osimhen, che fa un grande lavoro di sponda. A parte la rete però il belga ha dimostrato grande senso del dovere e grande leadership. Ma forse non è bastato per evitare una sconfitta pesante in tutti i modi di vedere. Era meglio schierare lo stesso Dries e Lozano al posto di un pesante Politano e un lento Fabian? Non lo sapremo mai purtroppo.
Tutto è aperto questo è vero, mancano sei giornate, giochi chi sta meglio fisicamente e mentalmente.

Translate »
error: Content is protected !!