Poche idee e confuse

Il consueto buongiorno ai tifosi azzurri con l’attualità di giornata.

A meno sette dall’inizio della nuova stagione per il Napoli, troppi gli interrogativi in una squadra rifondata che aveva l’intento di tentare un rilancio immediato.
La squadra soffre di una carenza di programmazione che sta solo creando dubbi e malumori dentro e fuori dal campo. Cessioni annunciate last minute senza avere alternative pronte. Trattative in entrata lunghe ed estenuanti che non vedono la luce come quella di Raspadori e del portiere. Dopo Fabian, chi sarà il prossimo ad andare via? Un Napoli velocissimo a cedere ma tentennante a rimpiazzare i partenti. Senza chiarezza in obiettivi e programmi si rischia di vivere alla giornata e di vedere una stagione in salita sin dalle prime battute.
cappuccino
Translate »
error: Content is protected !!