Politano: “Avevo paura di aver perso la grande chance”

Matteo Politano, uomo chiave in questo finale di stagione con il Sassuolo è stato più volte accostato al Napoli nella sessione di mercato invernale. Ecco le sue parole in merito all’approdo in un top club:

Sull’interesse del Napoli.Di sicuro sono stati giorni travagliati. Avevo paura di aver perso la grande chance di cambiare la mia carriera. Ma sono stati bravi Carnevali e Iachini a dirmi le cose giuste e a farmi capire che avrei avuto altre possibilità di arrivare in un top club“.

Quanto tempo hai impiegato per smaltire la “delusione”? “Qualche giorno: mi hanno aiutato la famiglia, i procuratori e la mia ragazza Silvia. E poi io credo fermamente che il futuro ce lo costruiamo noi. Quindi,smaltita la delusione, ho cominciato a dare il massimo per salvare il Sassuolo e mettere in mostra le mie qualità“.

E’ il momento di cambiare aria e fare il salto di qualità? “Io sono pronto, vedremo se arriveranno offerte. Parlerò con la società e decideremo insieme. Per adesso voglio finire bene la stagione, sia perché giochiamo contro due grandi squadre come Inter e Roma (io sono tifoso giallorosso…) sia perché sono a quota 9 gol e potrei raggiungere per la prima volta la doppia cifra“.

Sarebbe un problema non giocare dall’inizio? “Ma per me è sempre stato così dappertutto e non sarebbe un problema. Io non ho paura di niente“.

Translate »