Tebas sulla Superlega: “Modello morto. Barça, Juve e Real tre naufraghi su una barca”

Intervento di fine stagione della Liga per il presidente Javier Tebas, che ha parlato anche della Superlega:

“Stiamo vivendo un momento convulso, anche a livello politico con la Superlega e con la UEFA che ha approvato un nuovo formato per la Champions. Questo modello che stanno ancora difendendo (Juventus, Barcellona e Real Madrid, i cosiddetti club ribelli, ndr), mancando oltretutto i club inglesi, credo che sia morto. Stanno cercando di mantenere questo modello con quella bandiera della “misura cautelare” del Tribunale di Madrid. Io dico che è una barca con tre naufraghi e una bandiera, e la bandiera è la misura cautelare del Tribunale”.

Francesco Reale

Mi chiamo Francesco Reale, sono nato a Napoli ed ho 22 anni. Mi sono diplomato all’I.S.S Giancarlo Siani di Napoli ed attualmente frequento il terzo anno di università, presso la Federico II di Napoli, alla facoltà di lingue, culture e letterature moderne europee.

Translate »
error: Content is protected !!