Victor al decimo gol meglio di Edi e Gonzalo…

La storia recente degli attaccanti stranieri del Napoli è particolare. Il Napoli ne ha avuti due sudamericani fortissimi nell’era De Laurentiis, parliamo del Matador Cavani e del Pipita Higuain. Sappiamo bene cosa è stato capace di fare l’uruguagio nel triennio azzurro, un centinaio di volte i tifosi azzurri hanno esultato per i gol del numero 7 azzurro. Poi è arrivato il triennio dell’ex Real Madrid, gol da favola ed addirittura 36 reti nell’anno in cui è stato allenato da Maurizio Sarri. Dopo il deludente interregno di Milik, è arrivato il giovane e poco conosciuto africano Osimhen dal Lille. Dopo un inizio altalenante, il ragazzo si è infortunato ed ora che è tornato in condizione sta segnando con una grande assiduità, sia di piede che di testa. Ed è subita uscita la statistica ed il paragone con i due colleghi attaccanti piu titolati. Al decimo gol realizzato dai tre attaccanti si sono calcolati i minuti giocati. Cavani ha realizzato 10 gol in 1336 minuti, Higuain ha realizzato 10 gol in 1458 minuti, Osimhen ha realizzato 10 gol invece in 1289 minuti. Quindi il nigeriano in questa statistica provvisoria si è messo dietro questi due campioni. Se son rose fioriranno…

error: Content is protected !!