Zerbin a Sky: “Sono arrivato qui che ero un bimbo. Ora mi sento maturo.”

Ai microfoni di Sky è intervenuto Alessio Zerbin:

“Nelle ultime uscite non avevamo fatto benissimo ma oggi invece siamo migliorati nettamente, il mister a noi che siamo entrati nel secondo tempo ce lo aveva detto.”

“Il ruolo? Decide il mister, io mi metto a disposizione sempre.”

“Quando sono arrivato ero un bimbo, molto timido, sono cresciuto in prestito e ora mi sento più maturo. I campionati minori (Serie B e C) sono una palestra perfetta, spesso i giovani non capiscono quanto servono queste esperienze.”

Translate »
error: Content is protected !!