Abodi: “Al lavoro su diritto scommessa in finanziaria. Su rateizzazione non ci saranno favori”

Il ministro per lo sport e per i giovani, Andrea Abodi, a margine del Premio Sport e Cultura dell’ASI in scena al Coni. Sulla rateizzazione delle tasse per i club di Serie A e non solo spiega:

“Sull’emendamento emerso il parere l’ho espresso ed è negativo e là sono rimasto. L’unica cosa che è andata avanti dal punto di vista della produttività legislativa è quella norma che riguarda l’impatto penale che ritengo una norma di civiltà e che vale per tutti. Non è un favore a nessuno”.

“Noi abbiamo preparato anche il tema del ripristino delle sponsorizzazioni e il diritto alla scommessa, vediamo se potranno entrare nella finanziaria”.

Translate »
error: Content is protected !!