Ancelotti in conferenza stampa: “Potevamo gestire meglio la gara, basta approcci sbagliati”

Dopo il pesantissimo 3-0 degli azzurri contro la Sampdoria, Calo Ancelotti ha parlato in sala stampa. Ecco le parole dell’ex tecnico del Bayern:

Abbiamo avuto occasioni nella seconda parte, diversa dalla prima. Il risultato è stato condizionato dall’atteggiamento del primo tempo dove abbiamo regalato il primo gol. Il secondo tempo è stato giocato, abbiamo pressato e giocato con intensità avendo opportunità. Non sempre si riesce a rimontare come col Milan. Ci abbiamo provato ma non ci siamo riusciti perchè il primo tempo è stato troppo negativo soprattutto sotto il piano mentale”.

6 punti ma anche 6 gol subiti. Frutto di cali mentali o di mancati equilibri tattici?“Sono troppi, ma alcune situazioni potevamo gestirle meglio, come il primo gol”.

Sui cambi di Insigne e Verdi al 45′: “Abbiamo cambiato il sistema. Non sono qui per fare valutazioni individuali, anche perché poi tutti hanno giocato al di sotto delle loro possibilità. Ho cambiato per sfruttare di più gli esterni”.

Come mai non c’è stato questo approccio giusto? “Dovremo fare delle valutazioni, due approcci sbagliati possono passare, tre no. Il primo tempo è stato insufficiente”.

Translate »
error: Content is protected !!