Ancelotti: “Ottima gara per mentalità e sacrificio, Fabiàn un grande. Lotta alla Juve? Le cose prima o poi accadono…”

Carlo Ancelotti ha parlato al club di Sky dopo la vittoria sulla Lazio:

Il campionato è molto importante, la nostra rosa ci consente di affrontare tutte e tre le competizioni.
Non so se è stato il miglior Napoli della stagione, abbiamo gestito bene la gara, con giusta mentalità, sacrificio e qualita.

Milik? Può migliorare solo con questa continuità che gli consente di esprimersi con questo rendimento, abbiamo lavorato molto, su di lui, sull’aspetto fisico, soprattutto per rinforzare le gambe, ma la continuità è l’aspetto migliore per un attaccante.

Fabiàn in questa stagione ha giocato molto bene a sinistra, ora da centrale si sta esprimendo benissimo, vede bene il gioco, è un Grande, (ribadisce) grande, centrocampista, molto moderno.

Questa squadra ha tanta qualità, l’ho sempre detto, e ad oggi dico che si può fare di più.

Meret è il titolare? Ha fatto poche partite, è un grande talento, sono molto contento di tutti e tre i portieri, sono stati costanti in tutte le gare. Ha grande personalità e qualità, l’esperienza di Karnezis ed Ospina lo aiuteranno a migliorare ancora.

La nuova posizione di Callejon lo distanzia un po dalla porta rispetto a prima, cerchiamo di tenerlo aperto per sfruttare l’ampiezza e dare spazio tra le linee, è un giocatore molto bravo tatticamente.

Lotta con la Juve? Non ci poniamo obiettivi a lungo termine, ora pensiamo al Milan e restiamo li, qualcosa succede sicuramente”.

Translate »
error: Content is protected !!