Belgio-Tunisia: la pagella di Mertens

Parte benissimo il Belgio di Dries Mertens in questa seconda gara del Mondiale contro la Tunisia, trovando subito la rete del vantaggio grazie ad un rigore realizzato da Hazard. Al minuto 15 arriva il primo guizzo dell’attaccante del Napoli, ruba palla a metà campo e serve l’assist del 2-0 a Lukaku. Pochi minuti più tardi può trovare la rete, ma si mostra troppo altruista cercando ancora l’assist per Lukaku, che rimanda la rete a fine primo tempo.  Nella ripresa il Belgio mette la partita al sicuro e Mertens si sposta al centro dell’attacco, come abituato in questi ultimi due anni con il Napoli. Al 76′ trova un altro assist delizioso, che stavolta viene sciupato da Batshuayi. Lascia il campo a cinque minuti dal termine per dare spazio a Tielemans. La partita termina sul 5-2 per il Belgio.

Voto 6,5: si dimostra un grande assist man. Parte nuovamente da ala destra e si rende utile in fase di non possesso pressando costantemente nella metà campo avversaria, infatti recupera il pallone che viene trasformato da Lukaku dopo un suo assist. Riesce anche stavolta a far parte dei protagonisti pur non trovando la rete, grazie ad un gruppo che gioca principalmente di squadra e con pochi individualismi.

Translate »
error: Content is protected !!