Braglia: “Napoli, Meret gestito male. Il Torino dovrebbe scommetterci”

L’ex portiere Simone Braglia è intervenuto ai microfoni di TMW:

Napoli, che ne pensa del caso Meret?

“Meret deve cambiare aria per forza. Lo Spezia? Preferirei una squadra un po’ più in alto. A me spiace tantissimo perché a livello di gestione non è stato gestito bene, anche perché è una speranza per la Nazionale. Non è stato gestito bene dal tecnico e dagli allenatori specifici dei portieri. Sono sicuro al 101% che saprei far diventare quello che voleva diventare. Io scommetterei su un portiere come lui. Lo vedrei bene nel Torino ad esempio, che cerca un primo portiere. Quando c’è un dualismo non si fa mai bene, ci devono essere sempre ruoli ben definiti, almeno nel ruolo fondamentale del portiere. Ad esempio Meret lo avrei preso all’Inter al posto di Onana”.

Sassuolo, Raspadori vicino al Napoli. Può ripercorrere le orme di Insigne?

“A mio modo di vedere, il Napoli non è la società ideale per lui. In un contesto che non è collaudato, in cui inserirsi diventa importante per uno come lui, il contesto ideale sarebbe stato il Milan. Lì c’è già qualcosa che va”.

Translate »
error: Content is protected !!