Cannella: “Giuntoli non volle ascoltarmi su Locatelli, poi hanno preso Rog e Lobotka…”

Peppe Cannella intermediario di mercato ha parlato a radio punto nuovo:” Nell’ottica del nostro lavoro, quando c’è la possibilità di proporre dei giocatori che possono non avere notorietà e pedigree ma che non sposano la teoria dell’immediato che può avere un grande club. Di Locatelli ne parlai con Giuntoli un paio di anni fa e poteva essere preso per pochi milioni. Se prendi un giocatore che si deve fare non prendi un calciatore che deve percepire 2-3 milioni di ingaggio. Ci sono state delle scelte che hanno portato a ritenere migliori nell’investimento Lobotka o Rog rispetto a Locatelli. Le scelte dell’area tecnica del Napoli? I risultati sono sotto gli occhi di tutti, si vede che alla proprietà sta bene così“.

Translate »
error: Content is protected !!