CAPPARELLA: "NAPOLI, HO VOGLIA DI SEGNARE"

CAPPARELLA: "NAPOLI, HO VOGLIA DI SEGNARE" src=
GRICIGNANO D’AVERSA – Tanto entusiasmo per la prima uscita del Napoli a Gricignano D’Aversa, un paesino di Terra di Lavoro, che forse per la prima volta in assoluto vede gli azzurri partenopei. Sugli spalti del moderno stadio comunale, situato nell’adiacenza della base Nato, c’erano circa un migliaio di fans nonostante il freddo pungente, i quali hanno applaudito i calciatori, il tecnico Reja e il diggì Marino. Novità il primo allenamento dell’ultima arrivato alla corte di De Laurentiis, l’attaccante Marco Capparella, unico giocatore autorizzato a parlare, per un giorno, coi giornalisti. I calciatori – ha reso noto in un comunicato la società – infatti hanno deciso di prolungare il silenzio stampa per questioni di serenità e concentrazione.

"Finalmente sono arrivato qui – esordisce proprio così davanti ai giornalisti il neoacquisto -, ho tanta voglia di fare gol, Non ho problemi di ruolo e fisicamente sto bene. Sono capitato in un bel gruppo, alcuni elementi già li conosco, peraltro. Bisogna avere massimo rispetto per gli avversari e abbastanza umiltà. Ora bisogna vincere con la Reggiana per conquistare la terza posizione e poi pensare a raggiungere l’Avellino".

Anche il tecnico Eddy Reja è stato lungamente a parlare coi giornalisti i quali gli hanno chiesto un parere sul calciomercato che si è appena concluso. "Sono state compiute grosse operazione e il merito va al direttore generale Marino: in questo periodo non era facile trovare ottimi elementi, lo stesso Capparella è stato un grande acquisto".

Poi il mister ha parlato del futuro e degli obiettivi. "Sicuramente i play-off li raggiungeremo, sulla carta siamo la squadra più forte ma siamo destinati a soffrire molto e si deve rimanere coi piedi per terra, l’entusiasmo fa bene ma bisogna avere linearità". Mister una cosa difficile da fare? "Certamente il mio maggiore problema è mettere insieme caratteristiche di ogni singolo e trovare l’equilibrio giusto".L’addetto stampa Guido Baldari ha comunicato che gli azzurri venerdì prossimo sosteranno una partitina contro una squadra da definire, l’incontro si terrà probabilmente a Gricignano o di nuovo nel nuovissimo stadio comunale di Marano. Giovedì intanto doppia seduta di allenamento sempre a Gricignano.

error: Content is protected !!