Delio Rossi: “Napoli in pole per la terza piazza. Su Insigne ha ragione Zeman. Ma anche Benitez…”

L’ex tecnico di Salernitana, Pescara, Lecce, Sampdoria, Lazio e Palermo Delio Rossi ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio CRC: “La Serie A è cambiata di poco, con due squadre, Juventus e Roma, che si giocheranno il titolo disputando quasi un campionato a parte. Quanto alla corsa per il terzo posto, il Napoli ha qualcosa in più rispetto a tutte le altre avversarie; quella contro l’Inter però sarà una partita complicata, un match che nessuna delle due può perdere. L’Europa League al giorno d’oggi non va snobbata più: vincerla significa andare direttamente in Champions, sebbene sia una competizione molto lunga e complicata. Voglio assolvere Benitez, sinceramente, per quanto da lui detto prima della sfida di ritorno contro l’Athletic Bilbao: evidentemente ha percepito troppa tensione nell’ambiente e intendeva stemperarla, anche perché nella sua carriera ha dimostrato di essere un allenatore di calibro internazionale. Callejon è l’azzurro che più mi piace, eppure credo che ancora non abbia mostrato le sue qualità. Su Insigne hanno ragione sia Zeman che Benitez: il frattese è un calciatore che sa dare il meglio negli ultimi 30 metri, ma nel calcio di oggi il proprio repertorio va migliorato. In tal senso, Insigne non può che migliorare lavorandoci su“.

Translate »
error: Content is protected !!