Duro a morire

Il Napoli esce sconfitto, ma tra gli applausi del Maradona. Il pubblico ha apprezzato l’atteggiamento ed il cuore messo in campo. Quello che sicuramente c’ha messo il chucky Lozano. Il messicano si batte con coraggio su ogni palla, e dai suoi piedi nasce il pareggio momentaneo di Zielinski. Un giocatore che sembra caricarsi la squadra sulle spalle nei momenti di difficoltà, proprio come accadde lo scorso anno con Gattuso. Ora che il cerchio si stringe ogni calciatore deve dare il 200% in campo. E se Spalletti può contare su un calciatore come Lozano, che ti da profondità, a maggior ragione dopo l’assenza di Osimhen, è oro che cola. Resta da capire perché viene sempre sostituito e quindi perché privarsi di un calciatore così fondamentale?

Translate »
error: Content is protected !!