Ghoulam è tornato, sarà la volta buona?

Finalmente Faouzi Ghoulam è tornato ed infatti  sarà convocato per il match al Maradona contro il Torino dopo l’assaggio del Franchi. Averlo recuperato è molto importante, giocatore dai piedi educati e grande mentalità di gioco, Spalletti non vedeva l’ora del suo ritorno perché lo reputa un gran giocatore, in allenamento ed anche in ritiro ha incantato tutti. Il ritorno in campo è un sospiro di sollievo per la fascia sinistra fino ad ora occupata da Mario Rui, che seppur stia giocando bene ultimamente, alla lunga potrebbe essere il vero tallone d’Achille, ovvero un problema, perchè non può riposare.

La storia di Ghoulam e dei suoi infortuni è ben nota, per cui perché non provare ad andare a giocare in primavera e riprendere il ritmo partita? La scelta di andare con la truppa di Frustalupi può essere solo che benevola, ritmi più bassi ma intanto ha tempo di adattarsi, visto che manca da un po’ di tempo in campo e dai ritmi caldi della serie A. Come detto da mister Spalletti, un conto è la partitella in allenamento, un conto è giocare in campionato. In Europa League purtroppo non può giocare, perchè è fuori dalla lista europea.

Translate »
error: Content is protected !!