Gravina: “Riforma dei campionati necessaria. Serie A, pochi giovani e troppi stranieri”

Il presidente della FIGC, Gabriele Gravina ha parlato a Radio Rai nella trasmissione Radio Anch’io Sport. Queste le sue parole:

“C’era un po’ di scetticismo per l’inizio del campionato, visto il caldo e la scarsa preparazione, ma è stato spazzato via e la Serie A è partita nelle migliori condizioni possibili. Penso si possa ripetere anche nella prossima stagione, in attesa delle proposte, visto che ci sarà poi l’Europeo in Germania”.

Translate »
error: Content is protected !!