Improta: “Uno spiraglio c’è, se Mertens abbasserà le sue pretese ADL gli verrà incontro”

Gianni Improta è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli:

“Ambrosino, Zerbin e Gaetano sono giocatori che possono far parte di un organico che all’occorrenza li può utilizzare, ma non certamente di una rosa di calciatori che devono pensare a vincere lo scudetto, come ha detto qualche settimana fa il presidente. Quindi il tutto cozza con quello che si vorrebbe fare e quello che stanno facendo, non sono riuscito ancora riuscito a capire dove si vuole andare a parare. Detto questo, è normale che farebbe tanto piacere vedere i giovani del settore giovanile debuttare ed essere utili alla causa.

C’è uno spiraglio per il rinnovo di Mertens? Chi non vorrebbe che ci fosse un finale positivo per il nostro amato attaccante. Qualche spiraglio c’è, le ultime dichiarazioni mi fanno sperare bene. Sia la società che l’attaccante devono venirsi incontro, se veramente Mertens vuole rimanere faccia lui il primo passo. Abbassi un po’ le sue pretese, penso poi che il presidente potrà alzare un po’ la proposta per arrivare ad un accordo. Duecento o trecento mila euro in più non arricchiscono”.

Translate »
error: Content is protected !!