Italia, Zerbin: “Lunga trattativa col Napoli, spero di aver ripagato la fiducia del DS Giuntoli!”

Fresco di esordio con la nazionale maggiore, nella partita contro l’Ungheria vinta per 2-1, Alessio Zerbin, esterno di proprietà del Napoli ha parlato ai microfoni della RAI:

“Non sto capendo quel che sta succedendo. Per quel che riguarda tatticamente, sì sono migliorato tanto in fase di realizzazione. Ci abbiamo lavorato molto col mister, prima facevo fatica.”

È vero che Valcareggi ha dovuto insistere con Giuntoli per il tuo acquisto?

“È vero che Furio mi vuole molto bene, che la trattativa è stata più lunga del solito, ma la fiducia del direttore Giuntoli nei miei confronti è stata grande, Spero di averlo ripagato.”

Che cosa ti ha detto Mancini?

“Mancini mi ha detto di divertirmi, di andare in campo, di essere me stesso.”

“È stato un percorso lungo e tortuoso, non me l’aspettavo. Due anni e mezzo fa giocavo qui a Cesena in serie C, ogni bambino sogna di andare in Nazionale.”

Translate »
error: Content is protected !!