Napoli-Lecce 1-1, figuraccia al Maradona

Dopo il pari contro la Fiorentina, di Domenica sera, il Napoli di Spalletti è sceso in campo contro il Lecce, per il turno infrasettimanale.

Primo Tempo:

Un primo tempo molto intenso e pieno di emozioni, con un Napoli che parte davvero forte e al 21′ va vicinissimo alla rete con Matteo Politano.

23′ primo momento saliente della gara, dove Tanguy Ndombelè atterra in area di rigore Di Francesco, dopo un controllo rapido, l’arbitro assegna il rigore al Lecce. Parte Lorenzo Colombo segna in primis, però l’attaccante ha tirato prima del fischio arbitrale. Si ribatte e Lorenzo Colombo si fa ipnotizzare da Meret.

28′ La sblocca il Napoli, azione di Politano che vede l’inserimento di Elmas che, non sbaglia davanti al portiere.

31′ Momento clou della gara, su un rimpallo a 25 metri dall’area degli Azzurri, una marcatura lieve e necessaria mancata da Ndombelè, permette a Lorenzo Colombo di realizzare un goal da cineteca e portare la gara sul pari.

Secondo Tempo:

46′ Cambia subito Spalletti, fuori Raspadori e Ndombelè dentro Lobotka e Zielinski.

49′ Elmas al termine di un’azione personale, prova a concludere a rete e trova un attento Falcone che respinge con i guantoni.

65′ Ostigaard avanza nella trequarti Pugliese e scarica un tiro col destro, che esce di pochissimo al di sopra delle traversa.

69′ Cross dalla destra di Di Lorenzo, stacco di testa di Osimhen, palla che termina di poco al lato.

71′ Solita azione dalla destra di Matteo Politano che, liberandosi col sinistro, scaglia un tiro ad un passo dal gonfiare la rete. Fuori di un nulla.

90+6′ Punizione in mischia provata da Zielinski, palla respinta e termina la gara, finisce 1-1 al Maradona tra Napoli e Lecce.

Tabellino Napoli-Lecce 1-1:

Marcatori: 27′ p.t. Elmas (N), 31′ p.t. Colombo (L).

Napoli: Meret; Di Lorenzo, Ostigard, Kim, Olivera; Anguissa (40′ s.t. Simeone), Ndombele (1′ s.t. Lobotka); Politano (31′ s.t. Lozano), Raspadori (1′ s.t. Zielinski), Elmas (11′ s.t. Kvaratskhelia); Osimhen. All. Spalletti.

Lecce: Falcone; Gendrey, Baschirotto, Tuia, Pezzella; Helgason, Hjulmand, Askildsen (17′ s.t. Blin); Banda (30′ s.t. Listkowski), Colombo (25′ s.t. Ceesay), Di Francesco (17′ s.t. Strefezza). All. Baroni.

Arbitro: Marcenaro di Genova

Ammoniti: p.t. Politano (N), 33′ p.t. Hjulmand (L), 40′ p.t. Colombo (L).

 

Translate »
error: Content is protected !!