La moviola: promosso a pieni voti Luca Massimi nel pomeriggio perfetto del Napoli

Gara dominata dal Napoli che batte per 3-1 il Torino, con una doppietta di Anguissà e Kvaratskhelia, dai Granata rete di Sanabria. Nella partita, conduce in maniera perfetta l’arbitro Luca Massimi della sezione di Termoli. Pochi episodi degni di nota per l’arbitro che mantiene sempre la calma e controlla i momenti intensi senza problemi. Solo complimenti, considerando il momento difficile per gli arbitri nella nostra Serie A.

Arbitro: Luca Massimi: Voto 7.

Assistenti: Cipressi e Scatragli: Voto 6,5.

Var: Forneau: Voto 7.

ECCO GLI EPISODI DEGNI DI NOTA:

Minuto 6′: Azione manovrata del Napoli che arriva sulla sinistra, dopo un cross perfetto di Mario Rui, stacca Frank Zambo-Anguissà palla sul palo e poi entra, vantaggio del Napoli.

Minuto 11′: Il Napoli continua il suo dominio ai danni dei Granata, da una palla recuperata da Politano, Anguissà avanza da solo sulla fascia e piazza a rete alle spalle di Milinkovic-Savic, 2-0.

Minuto 37′: Azione partita da centrocampo con Zielinski che allarga sulla sinistra verso Kvaratskhelia che, continua la sua corsa e la piazza sul secondo palo, 3-0. Quinta rete per il Georgiano.

Minuto 44′: Piccola indecisione nell’area del Napoli, il Torino ne approfitta sulla palla schizzata in area. Il tiro di Sanabria piega le mani a Meret, 3-1.

45+2′: Fine primo tempo.

57′:Intervento dubbio su Raspadori in area atterrato da Lukic, ottima chiamata del Var che non da il rigore al Napoli, vista la volontà dell’ex Sassuolo nell’andare verso il serbo.

75′: Espulso Ivan Juric, allenatore del Torino, dopo una vistosa protesta verso l’arbitro. L’allenatore dei Granata recriminava il fallo su Singo da parte di Mario Rui, non fischiato giustamente dall’arbitro.

90+5′: Termina la gara, il Napoli batte il Torino per 3-1 e conferma la prima posizione in classifica.

Translate »
error: Content is protected !!