Rinnovo immediato per il patron Ospina!

Dopo la grandissima prestazione nella qualificazione ai mondiali contro il Brasile, caratterizzata da parate di altissimo livello e dalla consueta certezza trasmessa all’intero reparto difensivo, David Ospina non fa altro che confermare di essere una vera e propria garanzia per la nazionale colombiana. Medesimo discorso vale anche per il Napoli, lì dove il Patron è stato chiamato ufficialmente in causa a partire dalla terza giornata di campionato, a causa dell’infortunio occorso ad Alex Meret e da quel momento ha probabilmente ribaltato nuovamente le gerarchie relative alla titolarità dell’estremo difensore.

Il trentatreenne di Itagui, da quando è sceso in campo, si è guadagnato ben tre clean-sheet di fila nelle gare contro Udinese, Sampdoria e Cagliari. Soprattutto nella gara del Ferraris, Ospina si è reso protagonista di una prestazione a dir poco spaventosa volando con l’agilità di un felino sulla conclusione dal limite di Adrien Silva e salvando provvidenzialmente sulla linea un’incornata a colpo sicuro di Yoshida. Qualche errore dovuto ad eccesso di sicurezza fa solo da sottilissima cornice ad una serie lunghissima di prestazioni convincenti che il colombiano è riuscito a realizzare da quando veste la maglia del Napoli.

Non c’è neanche bisogno di ribadire tutti i suoi pregi sulle palle alte e nelle uscite in presa bassa. Le qualità sul campo sono sotto gli occhi di tutti, ma David Ospina ha sempre dimostrato di essere anche un ragazzo particolarmente umile, pronto a mettersi a disposizione del gruppo e soprattutto ad “aiutare” e guidare la crescita del compagno di reparto Meret, che è sicuramente un giocatore dal valore indiscutibile ma sembra che debba ancora compiere quello step decisivo per potere essere a tutti gli effetti un pilastro di un top club. Il contratto dell’ex Arsenal ha una scadenza fissata a giugno 2022 e il club partenopeo farebbe sicuramente più che bene ad intavolare una trattativa per il prolungamento del contratto. Del resto Ospina non ha mai, nel corso del suo soggiorno napoletano, fatto registrare un minimo di malumore per l’alternanza con Alex Meret.

L’ingaggio attuale di 1,4 milioni è decisamente in linea con quelle che sono state le sue performance, considerando soprattutto che quando c’è il colombiano tra i pali, tutto il reparto sembra beneficiare chiaramente della sua presenza. Uomo spogliatoio, leader che sta sempre al suo posto, portiere dalle qualità rare e tra i più forti in Europa per ciò che concerne le qualità con in piedi quando si tratta di iniziare l’impostazione della manovra. Non devono esserci dubbi: il Patron Ospina merita il rinnovo!

Nel link che vi proponiamo di seguito le strepitose parate di Ospina nel match contro il Brasile.

https://youtu.be/drk-dzIJpEA

Translate »
error: Content is protected !!