Semplici: “Ambisco alla Serie A ma non scarto nulla. Meret? È il futuro, dategli continuità”

L’allenatore Leonardo Semplici ha parlato all’evento opening D.A.T.E a Firenze, ai microfoni dei media presenti:

Cosa manca a Meret?

“La continuità. In questi due anni ha alternato ottime prestazioni a situazioni non delle migliori. Forse anche perché non era titolare inamovibile: ha bisogno di fiducia, è il futuro della Nazionale con Donnarumma e sono convinto si farà trovare pronto, avendolo allenato”.

Translate »
error: Content is protected !!