Un primo tempo ad alta tensione, il Napoli deve martellare

Un primo tempo iniziato male a tratti malissimo, con il solito Mario Rui che con le sue prodezze disfattiste regala la rete a Simeone e al Verona. Un Napoli che ha saputo reagire, creando molte azioni e sfiorando più volte la rete, poi segnata da Di Lorenzo. Per Zielinski non è la partita sua, bisogna sostituirlo e dare spazio a Mertens per avere più dinamicità nei movimenti, bisogna cambiare Mario Rui perché su quella fascia sta soffrendo molto al suo posto potrebbe entrare Zanoli, se non lo si fa entrare adesso, poi sarà troppo tardi. Un Napoli che deve continuare sulla falsa riga del primo tempo con alcuni accorgimenti.

 

Translate »
error: Content is protected !!